SAFETY EVENTI FORMAZIONE

Operatori Safety Eventi: Quale formazione è necessaria?

OPERATORI QUALIFICATI E FORMATI

La Circolare Gabrielli prevede che l’organizzatore predisponga un piano di impiego di un adeguato numero di operatori, appositamente formati, con compiti di accoglienza, instradamento, regolamentazione dei flussi anche in caso di evacuazione,
osservazione ed assistenza del pubblico.

Anche la Direttiva Eventi parla di Operatori in possesso di adeguata formazione in materia.

Il problema è capire come qualificare, formare ed informare gli OPERATORI EVENTI
[denominati anche Steward Eventi] in quanto il tipo di formazione necessaria non è indicato in nessuna
normativa o circolare.
E’ pertanto compito dell’organizzatore poter dimostrare in maniera oggettiva il rispetto di questi adempimenti.

Una valutazione dei soggetti, una formazione reale, concreta, documentata, un’informazione puntale e specifica,
diventano pertanto dei requisiti indispensabili per poter rispettare quanto previsto dalle normative.

La scelta dei formatori, del progetto formativo e dei relativi contenuti, sono requisito indispensabile per la tutela dell’organizzatore e per un corretto svolgimento dell’evento.
Un errore nella valutazione può portare a conseguenze gravi (anche in ambito penale e risarcitorio) e pertanto gli organizzatori devono poter “dormire sonni tranquilli” mediante una corretta pianificazione di tutti gli aspetti e la scelta di partner affidabili a cui affidare la progettazione della sicurezza dell’evento e la corretta esecuzione di tutti i passaggi legati alla Safety dell’evento stesso.

LA FORMAZIONEQuanto deve durare la formazione?
Quali devono essere i contenuti?
Quali gli aspetti da affrontare?
Come eseguire la formazione?
E per l’informazione come ci si deve comportare?

Noi possiamo fornirti tutte le risposte necessarie e progettare/erogare la formazione che ti serve.

 

I CORSIContattaci per aver informazioni sui CORSI per ADDETTI EVENTI